Eventi - Bed & Breakfast
 KAYAK. Escursioni lungo la foce del Rio Posada

Attività

Nel contesto regionale, il Rio Posada è l’unico fiume dotato di un sistema di foce a delta così articolato, risultato della divagazione del fiume nel corso dei millenni. Prima di giungere al mare, in prossimità della pineta di Orvile che gli fa da cornice sul lato settentrionale, il fiume si biforca in due grossi rami, uno dei quali, correndo quasi parallelamente alla costa e in prossimità del litorale, si dirige verso sud per collegarsi, dopo una lunga serie di anse e meandri, con lo Stagno Longu e quindi sfociare in mare nella località di Sos Palones. Il CEAS organizza escursioni accompagnate da tecnici FICK nel tratto della foce parallelo alla linea di costa, con partenza da Su Tiriarzu e arrivo alla spiaggia di Orvile. Durante l’escursione è possibile effettuare una tappa in spiaggia con pausa per fare il bagno. Su richiesta, il CEAS mette a disposizione i binocoli per l’osservazione dell’avifauna. E’ richiesto ai partecipanti l’utilizzo di abbigliamento comodo.

Consigliato per

Adulti, famiglie con bambini dagli 8 anni in su. L’attività si svolge con gruppi di 4 persone.*

Durata

3 ore (sono compresi i tempi di introduzione alla pagaiata, imbarco e sbarco). La durata dell’escursione può essere personalizzata in base alle esigenze dei fruitori.

* E’ prevista la disponibilità, a partire dal mese di giugno 2015, di 8 posti barca che consentiranno di accompagnare contemporaneamente 8 persone, 6 in kayak singolo e 2 in doppio.
 
A PASSEGGIO NELLA STORIA.Visita guidata al borgo medioevale e degustazione prodotti tipici

Attività

Posada possiede uno dei centri storici medievali meglio conservati della Sardegna, arroccato ai piedi del castello della Fava e caratterizzato da viuzze strette, scalinate, piazzette nascoste e chiese ricche di storia. Oltre al fascino intrinseco, il borgo offre punti di vista spettacolari sul paesaggio circostante spaziando dal Montalbo, al Tepilora, a Punta Orvili con una panoramica su tutta l’area della foce del Rio Posada. Il CEAS propone una passeggiata nel centro storico, con partenza da piazza Coghe Fae, con la presenza di guide turistiche nel percorso all’aperto e la collaborazione dei propri operatori per la visita di Casa delle Dame e delle mostre ospitate al suo interno. Oltre all’edificio che ospita il Centro di Educazione Ambientale, il percorso tocca le chiese di Nostra Signora del Soccorso, della Madonna del Rosario e di Sant’Antonio Abate, le vecchie carceri (attuale biblioteca) e il Castello della Fava e si conclude con una degustazione di prodotti locali. L’attività è organizzata in collaborazione con l’associazione culturale Millumì. Le lingue disponibili per il servizio di guida sono: italiano, inglese, spagnolo, polacco.

Consigliato per

Adulti, famiglie con bambini (è sconsigliato l’uso del passeggino). Durata 3 ore


COSTI

Casa delle Dame, Centro gestito da Legambiente Sardegna, propone per la partecipazione alle iniziative l’attivazione della tessera socio il cui costo è pari a 10  per bambini e ragazzi sino a 14 anni, a 15  dai 15 ai 28 e a 20  dai 29 in su. Proposte diverse possono essere formulate “su misura” in base a specifiche esigenze e concordate con la struttura ricettiva per formulare pacchetti mirati.